Vai al contenuto

Emergenza abitativa, quasi il 10% delle famiglie spende il 40% del suo reddito per la casa

  • news
Emergenza abitativa, quasi il 10% delle famiglie spende il 40% del suo reddito per la casa

Quanto incidono sul bilancio familiare le spese per la casa? Secondo un report dell’Istat dedicato alle emergenze abitative, oggi il 9,9% delle famiglie italiane (pari a quasi due milioni e 500mila nuclei) spendono una quota uguale o superiore al 40% del proprio reddito disponibile per la casa.

Ulteriore conferma delle condizioni di difficoltà osservate per alcuni segmenti della popolazione viene dalla percentuale di famiglie che riferiscono di essersi trovate almeno una volta, nel corso del 2021, in arretrato con il pagamento delle spese per le utenze domestiche, l’affitto o le rate del mutuo (a livello nazionale rispettivamente il 6,2%, 9,4% e 2,7% delle famiglie).

In Italia il 20,5% delle famiglie nel complesso è in affitto, il 70,8% proprietario dell’immobile utilizzato mentre l’8,7% dispone dell’abitazione in usufrutto o a titolo gratuito. Il peso maggiore per l’abitazione lo sopportano le famiglie in affitto che in media (per il complesso dei redditi) spendono 579 euro, il 27,9% delle proprie entrate in media.

Le famiglie proprietarie della propria casa che pagano il mutuo sono il 12,8% del totale (circa 3,3 milioni di famiglie) e per queste l’incidenza della spesa al lordo della quota in conto capitale sul reddito è del 21,1%, inferiore a quella media di chi è in affitto

Autore

Arsenale 1104 è una società di gestione e investimento immobiliare "all-inclusive" che offre servizi per case, ville e appartamenti vacanza a Venezia, Padova, Vicenza e Verona. Possiamo aiutarti e gestire il tuo immobile?