Vai al contenuto

Gli affitti erodono i redditi: case sempre più inaccessibili

  • news

Gli affitti sempre più cari stanno mettendo a dura prova i bilanci familiari, rendendo la casa un sogno difficile da realizzare per molti. Secondo una ricerca pubblicata da Il Sole 24 Ore, Vicenza, in Veneto, è il capoluogo dove i rialzi degli affitti incidono maggiormente sui redditi da lavoro dipendente, confermando un trend preoccupante per chi vive di stipendio.

Un peso crescente

Dal 2018 al 2023, a livello nazionale, l’incidenza media degli affitti sugli stipendi è aumentata del 3,6%, ma a Vicenza il peso è salito del 41,2%, con un incremento dell’8,5%, il più alto tra i capoluoghi di provincia. Questo significa che quasi metà di uno stipendio viene assorbita dalla spesa per la casa. Nel 2023, i nuovi contratti stipulati a Vicenza hanno raggiunto una media di 838 euro al mese, ben oltre il trend dell’inflazione nazionale.

Confronti regionali

Nel resto del Veneto, Venezia registra un’attenuazione dell’incidenza degli affitti sui redditi, con un calo del 5,6%, grazie a una diminuzione degli affitti dell’8% dal 2018. A Rovigo, il peso degli affitti è calato dello 0,3%, mentre a Padova l’incidenza è aumentata del 4,6% con una mensilità media di 694 euro. Verona vede affitti medi di 580 euro al mese che pesano per il 28,2% sui redditi (+1,9% in cinque anni). Treviso e Belluno presentano situazioni simili con canoni di 659 e 492 euro rispettivamente, e incidenze sugli stipendi in crescita.

Contratti a canone concordato

Gli inquilini con contratti a canone concordato sono stati parzialmente risparmiati dagli aumenti. A livello nazionale, la mensilità media per questi contratti è di 602 euro, con un’incidenza del 29% sugli stipendi e un aumento dell’1,5% dal 2018.

Un mercato paradossale

Nonostante la crescente domanda di abitazioni, a Vicenza ci sono circa 12.000 case sfitte, di cui 150 dichiarate non agibili o non abitabili. Molti proprietari hanno chiesto al Comune la riduzione dell’Imu per motivi legati alle condizioni degli immobili.

Questa situazione evidenzia un mercato immobiliare sempre più squilibrato, dove la fame di abitazioni e l’aumento dei prezzi convivono con un numero elevato di case vuote.

Autore

Arsenale 1104 è una società di gestione e investimento immobiliare "all-inclusive" che offre servizi per case, ville e appartamenti vacanza a Venezia, Padova, Vicenza e Verona. Possiamo aiutarti e gestire il tuo immobile?