Vai al contenuto

Come arredare una casa vacanze per Airbnb

  • news

Su Airbnb per ottenere risultati soddisfacenti non è solamente necessario disporre di una “bella casa”, ma è fondamentale renderla accogliente e adatta per ospitare persone che dovranno trascorrere al suo interno, solitamente, pochi giorni.

In questo tipo di mercato, che sta sempre più diventando competitivo e necessario rednere la propria offerta particolarmente appetibile ed in grado di colpire da subito l’attenzione del possibile ospite.

L’arredamento degli interni molto spesso si tende a trattarlo con leggerezza, infatti non si fa attenzione alla mobilia o all’uso degli spazi che questa occupa. Questo comporta dei rischi dal punto di vista della vivibilità; vivere infatti in ambienti pensati male può portare a molti disagi.

A seconda del tipo di clientela che vuoi attirare o del tuo gusto personale, scegliere mobili di marche conosciute potrebbe essere importante per arredare con successo la tua casa vacanza. Anche se non è sempre detto.

Quanto costa l’arredamento casa vacanze?

L’acquisto dei mobili per le case vacanze può avere un costo elevato o essere fatto in maniera piuttosto economica. Tutto dipende dalla dimensione della casa e dallo stile di arredamento che hai in mente.

Parliamo di costi? Se hai intenzione di sostituire o aggiungere un paio di mobili, potrebbe essere utile organizzare il tuo budget stanza per stanza, indicando la spesa massima per ogni articolo o gruppo di mobili per stanza. Se invece stai partendo da zero, potresti voler organizzare il tuo budget in termini di priorità, ovvero decidere quali sono le cose essenziali da quelle meno essenziali.

Scegliere i mobili per affitti turistici

Creare un arredamento per Airbnb con uno stile troppo giovanile, potrebbe mettere a disagio i viaggiatori di una certa età, mentre uno stile troppo classico potrebbe scoraggiare i millennials a pernottare nella tua proprietà.

La soluzione ideale sarebbe quella di creare uno stile di arredamento neutro e moderno, prendendo spunto dai tanti cataloghi offerti da Ikea, Zara Home o Conforama.

Questi negozi offrono mobili con uno stile che non appesantisce, ideale per le persone che non sanno come arredare casa vacanze. Inoltre il prezzo medio in questi negozi è di fascia bassa e si adattano a qualsiasi budget di spesa.

Arredare l’ingresso di una casa vacanze

L’ingresso è il biglietto da visita di qualsiasi casa, ciò che vedi appena entri, la prima vera impressione. Cosa non può mancare?

  • Mobiletto per poter appoggiare chiavi, o la borsa e qualsiasi cosa ci si dimentica prima di uscire;
  • Scarpiera, dove riporre comodamente tutte le calzature;
  • Specchio a figura intera, utile per l’ultimo ritocco prima dell’inizio della giornata;
  • Appendiabiti dove poter lasciare giacche e sciarpe.

Arredare la cucina di un Airbnb

La cucina è un ambiente fondamentale. Una coppia matura proveniente da qualsiasi regione italiana si aspetterà di trovare una cucina ben organizzata, mentre una coppia scandinava cercherà il conforto di zone comuni ampie e accoglienti. Ecco una lista di cosa non può mancare:

  • Tutto il necessario per poter preparare deliziosi pasti: pentole, padelle, wok e qualsiasi altra cosa utile alla causa;
  • Dopo ogni buon pasto arriva il fatidico momento del riordino. Se la tua cucina è fornita di lavastoviglie fai in modo che siano sempre presenti le pastiglie. Se invece i tuoi ospiti dovranno usare le manine, spugnette e detersivi sono d’obbligo;
  • Una buonissima idea sarebbe quella di lasciare in cucina gli alimenti essenziali: olio, aceto, sale, zucchero e spezie varie;
  • Assolutamente non può mancare una moka per ospiti italiani, macchina del caffè americano per ospiti internazionali. Per una coccola in più, macchinetta a cialde. Consiglio utile per un guadagno extra: dai in dotazione delle cialde omaggio ed eventualmente offri la possibilità di acquistarne di più direttamente da te.
  • Per cucine con piano ad induzione sarebbe utile lasciare delle istruzioni per l’uso. Un piccolo ma essenziale accorgimento è l’adattatore per la moka, nel caso in cui essa non sia già conforme.
  • Aiuta i tuoi ospiti ad effettuare nel modo corretto la raccolta differenziata, lascia in cucina dei cartelli informativi.

Come deve essere il soggiorno in una casa per affitti brevi?

Il soggiorno è lo spazio della casa dove ci si conquista piccoli momenti di relax nella frenesia quotidiana. Anche in questo caso, non può mancare:

  • I tuoi ospiti si meritano un divano comodo. Scegli il divano giusto, e la tua casa sarà quella giusta.
  • Il salotto è il locale che merita maggiore attenzione quando si tratta di atmosfera: attrezzati di lampada a luce soffusa, che può essere accesa in una serata rilassante. Se hai libri, dvd, giochi in scatola che ti avanzano mettili a disposizione dei tuoi ospiti, aiuterai a creare dei bei momenti di condivisione che diventeranno bei ricordi.
  • Per i bambini piccoli piccoli, se possibile metti in dotazione una culla, farai felici le neomamme. 

Bagno in una casa vacanze

Il bagno assolutamente deve essere sempre sempre sempre perfetto! Non dimenticare mai:

  • Un kit di benvenuto per i tuoi ospiti, si può partire da una versione base con shampoo, balsamo e sapone, a quella intermedia dove aggiungere dischetti struccanti e cotton fioc, a quella più articolata con spazzolino e dentifricio. Chiaramente l’opzione migliore è quella di usare le versioni monouso dei prodotti. Coccola i tuoi ospiti e vedrai che torneranno da te.
  • Immancabile il phone, di buona qualità, per le chiome più importanti.
  • Non essere avaro sul set asciugamani, fornisci tutte le dimensioni necessarie per un soggiorno pulito e profumato.

Il design della camera da letto in una casa Airbnb

Dopo la fatica giornalieri e gli impegni arriva il meritato riposo. Cosa non può mancare?

  • Flessibilità: scegli due letti singoli invece di quello matrimoniale, i tuoi ospiti potrebbero essere colleghi, amici o semplici compagni di viaggio. Dai loro la possibilità di scegliere se dormire vicini o ognuno per conto proprio.
  • Fornisci il numero di cambi biancheria in base alle notti di permanenza, da un minimo di un cambio per tre notti.
  • Se lo spazio te lo consente, aggiungi un paio di cuscini in più nell’armadio, una bella dormita renderà migliore la giornata del tuo ospite.
  • Prima di una sana notte di riposo si sa, una bella serie tv non guasta mai. Se possibile aggiungi uno schermo in camera, collegato a Netflix/Sky, svago a bassi costi. 

In conclusione

Se stai cercando come arredare una casa vacanza, ricorda che il tuo scopo potrebbe non essere solo quello comprare un paio di mobili.

La gente non prenoterà la tua casa se questa non avrà un qualcosa di caratteristico che la distingua dalle altre e l’arredamento è spesso l’arma migliore da usare per marcare la differenza. Fatti notare!

Autore

Arsenale 1104 è una società di gestione e investimento immobiliare "all-inclusive" che offre servizi per case, ville e appartamenti vacanza a Venezia, Padova, Vicenza e Verona. Possiamo aiutarti e gestire il tuo immobile?